Fotogallery


Scilla

RSS di Ultima Ora - ANSA.it

Accessibilità



questo sito e' conforme alla legge 4/2004

Piano Speditivo Protezione Civile

 

Piano Speditivo di Protezione Civile


Il Piano Speditivo di Protezione Civile è uno strumento di pianificazione che individua le procedure necessarie per il coordinamento dei soccorsi ed il superamento di un’emergenza in atto, ai fini di una rapida ed ordinata evacuazione e/o assistenza dei cittadini e dei loro beni presenti in aree a rischio, le quali possono essere state preventivamente individuate sulla base di scenari di riferimento o a seguito di segnalazione di un pericolo incombente.

Il Piano di Protezione Civile in forma speditiva è quindi uno strumento di lavoro che sviluppa prioritariamente gli aspetti operativi da attuarsi in caso di emergenza, redatto sulla scorta delle fasi di analisi e studio del territorio.
Questo consente a tutte le istituzioni interessate di operare in sinergia e con spirito di collaborazione ognuno per le proprie competenze, secondo linee guida già predefinite sia in ambito comunale, che a livello regionale e della Prefettura.

In sintesi, i piani di emergenza speditivi sono documenti finalizzati alla salvaguardia dei cittadini e dei beni, attraverso l’utilizzo di strategie operative finalizzate a minimizzare il danno di un determinato evento, e nello specifico:

  • analizzano il territorio, la sua conformazione e la storia delle calamità, individuando gli scenari di rischio che presentano alta probabilità di accadimento;
  • affidano responsabilità ad amministrazioni, strutture tecniche, organizzazioni ed individui per l’attivazione di specifiche azioni in tempi e spazi predeterminati, nel caso di incombente pericolo o di emergenza che superi la capacità di risposta ordinaria di una singola struttura operativa o ente;
  • definiscono la catena di comando e le modalità del coordinamento inter-organizzativo necessarie all’ individuazione ed alla attuazione degli interventi urgenti;
  • individuano le risorse umane e materiali necessarie per fronteggiare e superare la situazione di emergenza.

Il Comune di Scilla si è dotato di Piano Speditivo di Protezione Civile approvato con Delibera del Commissario Prefettizio n. 21/2015.

Di seguito viene pubblicata la documentazione che può essere oggetto di libera consultazione da parte della cittadinanza, mentre i manuali prettamente operativi corredati dell’individuazione dei soggetti preposti e delle aree di soccorso, sono già stati recapitati agli Enti ed Associazioni direttamente coinvolti nelle fasi di intervento.

Comune di Scilla
Piazza San Rocco

 

Tel 0965 754003
Fax 0965 754704
Codice Fiscale 80003330802

    

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0.31 secondi
Powered by Asmenet Calabria